IL DIRETTORE TECNICO

UNA VITA PER LA BOXE

FRANCO CHERCHI inizia ad avvicinarsi nel modo della boxe da giovanissimo, a 14 anni e disputa numerosi match acquisendo grande esperienza sul quadrato. Smessi i guantoni, trasmette la propria esperienza a numerosi Atleti da oltre 15 anni con passione e competenza.

Nel periodo agonistico Cherchi è caratterizzato da una boxe spettacolare, fulminea e prevalentemente di attacco. Dotato di tecnica superlativa (come più volte descritto dai critici) ha la peculiarità di praticare un pugilato intelligente, che facilmente riesce ad adattarsi alle caratteristiche dei propri avversari, tra i quali Giovanni Parisi (medaglia d’oro olimpica e campione del mondo), Athos Menegola (campione del mondo) e Massimo Bertozzi (più volte campione d’Italia). Cherchi smise l’attività agonistica per motivi legati alla vita privata.

“…intelligente senso tattico”

“…impareggiabile maestria…innata naturalezza e lucidità impressionante”

“Cherchi ha messo in mostra una boxe spettacolare, impreziosita di grande tecnica, con schemi di attacchi precisi e fulminei, prova lampante dell’indubbia classe”  – Piero Villella

“Boxa veramente bene Cherchi, mobile sulle gambe, intelligente, sfrutta a dovere ogni punto debole dei suoi avversari”

“il pugile che sta conquistando le platee con la sua ottima Boxe”

OGGI Franco Cherchi è un Maestro certificato FPI (Federazione Pugilistica Italiana) e con grande umanità e passione, trasmette ai suoi Allievi tecnica ed esperienza ed è a disposizione di chiunque voglia imparare e/o perfezionare il proprio pugilato in BOXING ACADEMY. Un’esperienza molto preziosa, come dimostrato dal giovane Atleta di Cherchi, Francesco Gigri Fumagalli di Airuno (LC) ad avere in breve tempo all’attivo 3 match vinti su 4 disputati.